Badge Apple

La storia dei badge nel mondo Apple risale alla notte dei tempi. I più ambiti erano quelli dei dipendenti degli Apple Store, il cui design è cambiato nel tempo e oggi sono praticamente spariti. La loro t-shirt Apple vale anche da badge.

Poi ci sono quelli del personale che ora è stato sostituito dalla versione virtuale negli iPhone e Apple Watch. Restano vivi quelli degli eventi ufficiali Apple, come la WWDC. Quest’anno è stata gestita in versione virtuale quindi non si sono visti neanche quelli.

Se volete il vostro badge, anche se solo virtuale, potete scaricare questo Shortcuts realizzato da 9to5Mac. Lo Shortcuts, che si usa con l’app Comandi integrata in iOS, permette di ottenere l’immagine di un badge virtuale con la propria Memoji, il proprio nome e il logo di Apple in diversi colori.

Per usarlo dovrete prima realizzare l’immagine del vostro Memoji e poi salvarla nel rullino. Aprite l’app Note, scegliete una Memoji e premete su di essa per aprire il menu. Da qui scegliete Condividi > Salva immagine.

Ora scaricate lo Shortcuts qui. Se vi appare un messaggio in cui vi si dice che non è uno Shortcuts verificato e quindi non potete usarlo, dovrete andare in Impostazioni > Comandi Rapidi > Comandi non attendibili e attivare questa opzione.

Fate partire lo Shortcuts scaricato in precedenza. Vi verrà chiesto di accedere alle foto. Scegliete la foto della Memoji salvata in precedenza, scrivete il vostro nome e scegliete un colore del logo.

Troverete l’immagine del vostro badge nel rullino fotografico. Pronto per diventare l’avatar del vostro profilo nei social.

Leave a comment

Cosa ne pensi?