Mudra Band

È da un po’ di anni che Apple brevetta cinturini per Apple Watch. Cinturini in grado di aggiungere hardware allo smartwatch, come una batteria esterna, dei sensori e così via. Al momento la società non ha ancora presentato nulla di concreto.

Alcune aziende, però, non restano ad aspettare. La Wearable Devices ha presentato il Mudra Band. Si tratta di un cinturino molto speciale per Apple Watch, in grado di consentire la gestione dell’orologio muovendo semplicemente le dita.

Alla base della magia del cinturino, che consente per esempio di rifiutare una chiamata congiungendo due dita, ci sono una serie di sensori che si appoggiano sul polso. Questi permettono di carpire quale dita si muovono in base ai tendini. Inoltre il tutto viene condiviso con l’Apple Watch attraverso il bluetooth.

In pratica il Mudra Band è un telecomando bluetooth per Apple Watch i cui tasti sono le dita, i cui movimenti sono rilevati da alcuni sensori.

Non sappiamo se il sistema sia realmente efficace e se sia in grado di evitare comandi dettati da movimenti involontari. Per esempio se mi gratto la testa verrà cambiata la playlist che sto ascoltando?

La società dichiara che il cinturino è compatibile con tutti gli Apple Watch dalla serie 3 e superiori. Per usarlo bisogna ricaricare la batteria da 40 mAh che garantisce fino a 2 giorni di utilizzo. Questa si ricarica in 1 ora.

Il progetto del Mudra Band si finanzia su Indiegogo. Per 179 $ è probabile che riceviate un’unità dal prossimo dicembre.

Leave a comment

Cosa ne pensi?