Il cubicolo realizzato da Panasonic
Il cubicolo realizzato da Panasonic

L’emergenza della pandemia ci ha costretti a lavorare improvvisamente tutti da casa. Molte aziende si stavano già esercitando nel lavoro da remoto, ma la verità è che ci siamo trovati tutti a dover trovare una postazione di lavoro in casa.

Io mi sono arrangiato con una mensola scrivania che posso aprire all’occorrenza, Panasonic ha invece inventato un vero e proprio kit per costruire il proprio cubicolo da posizionare in casa.

Il suo nome è Komoru e sarà in vendita dal 18 settembre prossimo, anche se al momento solo in Giappone.

Si tratta di una struttura facilmente assemblabile in casa. Ricorda la semplicità di alcuni kit IKEA. Una volta collegate le due pareti in legno, si aggiunge la scrivania. Tutto con un sistema di viti e l’uso della brugola. Quindi non servono strumenti particolari.

La struttura ha molti fori che permettono di non avere la sensazione di chiuso. I fori consentono anche di appendere accessori mediante delle viti. Per esempio si può appendere una piantina, delle tasche, una mensola, dei quadretti e così via.

Una volta montata è alta 120 centimetri, quindi se si alza lo sguardo si vede tranquillamente cosa accade nella stanza. La scrivania è alta 70 cm ed è lunga 82,7 cm. Tutta la struttura occupa circa 1 metro quadrato.

Il prezzo di un kit Komoru è di 88.000 ¥, pari a circa 700 euro.

Leave a comment

Cosa ne pensi?