Lo spazzolino elettrico Quip che si collega all'iPhone
Lo spazzolino elettrico Quip che si collega all’iPhone

Mi hanno sempre affascinato i nuovi business model. Siamo in un momento storico dove dilagano gli abbonamenti per le app, a volte anche senza nessun criterio. In questo caso ci troviamo di fronte un accessorio per iPhone che può essere associato, ma non necessariamente, ad un abbonamento.

Quip ha realizzato uno spazzolino elettrico che si collega via bluetooth all’iPhone. Con l’app Smart Brush si possono monitorare i lavaggi dei denti e ricevere consigli per migliorare la loro pulizia.

Realizzato in collaborazione con designer e dentisti, lo spazzolino è bello da vedere e utile. Resistente all’acqua, ha una batteria che gli permette un’autonomia di 3 mesi di utilizzo.

Questo range di tempo è considerato il tempo massimo per avere uno spazzolino in salute, con le condizioni di usura adatte a consentire di lavare bene i denti. L’abbonamento, opzionale, consente di avere a casa un kit ogni 3 mesi. Il kit contiene:

  • Una nuova batteria per lo spazzolino
  • Il dentifricio Quip alla menta o melone
  • Il filo interdentale
  • Una testina di ricambio dello spazzolino

Certificato dall’ADA (American Dental Association), è venduto con un kit da 50$ che contiene spazzolino elettrico, dentifricio e filo interdentale. Esiste anche una pochette per portarlo in giro (40$) e un kit di batterie con custodia ad energia solare (20$).

L’abbonamento prevede 15$ ogni tre mesi per avere testina, batteria, filo interdentale e dentifricio. Spediscono anche in Europa, ma i costi internazionali di 15$ lo rendono un po’ costoso, soprattutto con le ricariche. Per ulteriori informazioni c’è il sito ufficiale.

Leave a comment

Cosa ne pensi?