La funzione A Scuola per Apple Watch con watchOS 7
La funzione A Scuola per Apple Watch con watchOS 7

Qualche tempo fa, 3 anni fa per l’esattezza, Apple introdusse la modalità teatro nell’Apple Watch. Il nuovo toggle fu integrato in watchOS 3.2 ed è utile per non fare i maleducati al cinema o al teatro.

Questa funzione, infatti, permette di non illuminare lo schermo e attiva la modalità Non Disturbare quando siamo in un luogo dove la luce del display potrebbe dare fastidio alle persone che ci circondano.

Sulla falsa riga di questa funzione, Apple ne ha introdotta una nuova in watchOS 7. Si chiama “A Scuola” e serve per gli studenti di buona volontà che a scuola non vogliono essere disturbati.

Attivando A Scuola l’audio viene disattivato, viene applicato il “Non disturbare” (eccetto per le chiamate di emergenza) e appare un esclusivo quadrante senza complicazioni, che mostra tutte le ore in secondo piano eccetto l’ora corrente che è in nero vivo. L’ora viene mostrata sia in formato digitale che analogico, con il nome del possessore dell’orologio scritto nella parte bassa. In questo modo se il bambino perde l’orologio in aula, chi lo ritrova può vedere di chi è.

L’uso più efficace sarebbe con la “configurazione famiglia”, ma in Italia non è ancora disponibile. Questo perché questo controllo parentale per Apple Watch funziona solo con gli smartwatch con funzione Cellular e c’è bisogno della collaborazione dell’operatore telefonico.

Con questa opzione il genitore può impostare gli orari automatici dove abilitare “A scuola”, così è certo che il proprio figlio non usi lo smartwatch in aula per perdere tempo. Quando la modalità è disattivata si riceve la notifica di quanto tempo è rimasta attiva.

Si può usare “A Scuola” semplicemente per non distrarsi mentre si studia. È già presente nell’attuale versione di watchOS 7.

Leave a comment

Cosa ne pensi?