Always Home Cam di Ring che va in giro per casa
Always Home Cam di Ring che va in giro per casa

Se fosse stata presentata da una startup su Kickstarter avremmo visto il progetto della Always Home Cam con interesse, ma anche con una bella dose di scetticismo. Uno di quei progetti belli sulla carta, ma poi all’atto pratico risultano sempre poco efficaci.

Invece questo accessorio lo produce Ring di Amazon, quindi le probabilità di successo sono elevate. Si tratta di una videocamera di sorveglianza da interni a forma di drone. Quando si attiva, infatti, la videocamera si alza in volo e inizia a viaggiare per le stanze consentendo al suo proprietario di vedere tutta la casa.

Questo risolve il problema della visuale ridotta delle videocamere di sicurezza. I modelli classici consentono di vedere solo la porzione di spazio di fronte la videocamera. Una porzione sempre più ampia grazie alle ottiche grandangolo. Alcuni modelli avanzati consentono di spostare la videocamera su se stessa per muoversi a destra o sinistra e allargare la visuale.

La Ring Always Home Cam abbatte gli ostacoli della visuale, permettendo all’utente di pilotarla e andare in giro. In questo modo si può vedere non solo cosa accade nella stanza, ma in tutta la casa.

Al momento conosciamo molto poco per questo modello. Sappiamo che registra i video in full HD a 1080p e che quando non serve torna indietro da sola nella base di ricarica. Non sappiamo molte cose, come:

  • Autonomia di volo
  • L’utente deve pilotarla o la videocamera si gestisce da sola?
  • Il sistema mappa la casa?
  • Riesce a salire su altri piani se la casa è su più livelli?
  • Quanto rumore produce in volo?
  • Riesce a gestire gli ostacoli?

La Ring Always Home Cam sarà in vendita il prossimo anno per 249,99 dollari.

Leave a comment

Cosa ne pensi?