Apple Silicon

Sono ormai 3 eventi di Apple in cui la società utilizza il format dei video registrati. Probabilmente questa modalità di presentazione è più economica degli eventi nel teatro dell’Apple Park. Non bisogna organizzare i voli, il soggiorno del personale, il catering e tutto il resto.

Teoricamente realizzare dei video di presentazione come quelli recenti è più economico. Quindi Apple ha deciso di realizzarne di più. Dopo l’evento di settembre per gli iPad Air e Apple Watch e quello di ottobre per gli iPhone, la società starebbe pensando a un evento per novembre dedicato ai Mac.

Tutto prima del 27 novembre: giorno del Black Friday. La giornata che dà inizio agli acquisti natalizi. Quindi tutto il catalogo di Apple deve essere pronto per quella data.

Secondo Jon Prosser il prossimo evento di Apple sarà organizzato il 17 di novembre e sarà annunciato il 10 di novembre. Si tratta di un Keynote dedicato ai Mac con i nuovi processori Apple Silicon.

I Mac con processore proprietario, abbandonando i chip Intel, furono annunciati durante la WWDC 2020. Il 17 novembre, quindi, dovremmo vedere i primi computer che supporteranno i chip di Apple e conoscere qualche dato in più in merito alla migrazione.

Al momento sappiamo che il passaggio dai chip Intel agli Apple Silicon durerà in tutto 2 anni e prevede l’uso di alcuni strumenti come l’Universal 2 che ottimizza il codice delle app per farle funzionare con i nuovi chip, a cui si aggiunge Rosetta 2 per leggere automaticamente le app destinate ai chip Intel sui nuovi Apple Silicon.

Negli ultimi mesi alcuni sviluppatori hanno potuto accedere a un kit speciale, composto da un Mac mini con chip A12Z, per lavorare al porting delle loro app. Quando i Mac con il nuovo processore sarà disponibile all’acquisto, quindi, ci saranno già alcune app ottimizzate per trarre il meglio dalla nuova infrastruttura hardware.

Non resta che attendere il prossimo mese per saperne di più.

Leave a comment

Cosa ne pensi?