Clips 3 per iOS
Clips 3 per iOS

L’idea venne ad Apple nel 2017. Visto che i social network basati sui video stavano esplodendo, alla luce delle capacità di registrazione dell’iPhone, perché non avere un’app per creare video al volo dallo smartphone?

Nacque così Clips: un’app per creare videoclip senza troppi fronzoli. Se poniamo Final Cut Pro X su un’estremità di una corda, possiamo porre Clips sull’estremità opposta, ponendo iMovie al centro. Quindi quest’app è una versione molto semplificata per realizzare dei video con pochi tap e un solo dito.

Apple lo ha aggiornato alla versione 3 e cambia completamente l’approccio. Via il formato quadrato che rappresentava una prerogativa in passato, per abbracciare più formati. Un’esigenza necessaria considerando che le app più famose, come Instagram e TikTok, si basano sul formato rettangolare.

Quindi con Clips si può registrare in 4:3 come in precedenza, ma anche in 3:4, 16:9 e 9:16. I nuovi formati permettono anche di avere una visuale maggiore mentre si registra, contro il riquadro che in precedenza copriva solo metà schermo.

Clips 3 può essere usato anche negli iPad e supporta l’Apple Pencil per scrivere sui video. Sono stati aggiunti 14 nuovi adesivi, 25 colonne sonore e altro. Se avete un recente iPhone 12 o iPhone 12 Pro potrete registrare in HDR.

L’app è semplice da usare. Si possono aggiungere testi e sticker sui video e il risultato può essere condiviso nei social network o salvato nel rullino. Clips pesa 138,4 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store.

Clips QR
Clips QR

Leave a comment

Cosa ne pensi?