Raspberry Pi 400
Raspberry Pi 400

Era dai tempi del Commodore 64 che non vede un computer integrato in una tastiera. Questa volta non si tratta di una tastiera enorme, pesante e dai tasti altissimi, ma una tastiera che ricorda la Magic Keyboard per Mac.

Il Raspberry Pi 400, infatti, ha tutto l’hardware necessario per far usare un computer con un budget bassissimo: appena 100 dollari. Questo consente di accedere a un kit che comprende il computer-tastiera, il mouse, la memoria microSD da 16 GB e un cavo HDMI per collegarlo a uno schermo.

Il computer ha un processore Broadcom BCM2711 quad-core Cortex-A72 da 1,8 GB a 64 bit. La RAM è da 4 GB e la memoria di storage è gestita da una scheda microSD. Dietro abbiamo anche 2 ingressi HDMI, un lettore GPIO, 2 porte USB-A 3.0, 1 porta USB-A 2.0 e una porta Ethernet.

Di base anche il supporto al WiFI 802.11ac e il bluetooth 5.0.

All’interno troviamo il sistema operativo Raspberry Pi OS. Non molto conosciuto, ma contiene i software di base per scrivere documenti, un foglio di calcolo, un browser e altri applicativi ad hoc. Il tutto è disponibile anche con layout italiano e lingua italiana.

Molti vedono nel Raspberry Pi 400 una soluzione economica per chi deve accedere alla didattica a distanza. Al momento non sappiamo quando inizieranno le vendite. Online trovate anche il volantino ufficiale.

Leave a comment

Cosa ne pensi?