In questi giorni impazza su internet l’intervista che Renzi ha tenuto in inglese alla BBC. Ciò che fa ridere è l’improbabile pronuncia e le inflessioni delle frasi. Ma siamo sicuri che il nostro inglese sia molto meglio?

Se anche noi a volte veniamo assaliti da dubbi e zoppichiamo con le parole straniere, forse sarebbe meglio correre ai ripari mediante un corso di inglese, magari disponibile sempre mediante un’app.

A tal proposito vi segnalo Speakly. Si tratta di un’app che consente di imparare inglese, spagnolo, francese, tedesco, finnico, russo ed estone. Ovviamente anche l’italiano se non siete madre lingua.

L’app insegna le 4.000 parole necessarie per esprimersi in ogni lingua, usando in metodo proprietario che sfrutta degli algoritmi per comprendere dove soffermarsi di più. Questo dovrebbe consentire di imparare una lingua più velocemente.

All’interno esercizi di memoria, frasi utilizzate nella vita reale, test e molto altro. L’app consente anche di testare la pronuncia mediante il riconoscimento vocale.

Di base l’abbonamento annuale costa 41,99 € durante il periodo promozionale oppure 69,96 € a prezzo pieno. Se andate in questa pagina potrete ottenere un abbonamento a vita per 69,99 $ (circa 57 €) invece di 399 $. L’offerta vale solo per qualche giorno.

L’app di Speakly si scarica nell’App Store e pesa 93,7 MB. I primi 7 giorni di utilizzo sono gratuiti.

Leave a comment

Cosa ne pensi?