Custodia in pelle per iPhone
Custodia in pelle per iPhone

I prodotti in pelle dividono le persone in due categorie: quelli che li odiano perché hanno a cuore gli animali dai quali si ricavano e chi li ama perché rende i prodotti durevoli nel tempo.

In realtà gli animali non vengono uccisi per ricavarne la pelle. Sono prodotti di “scarto” dell’industria alimentare. Quindi prodotti che andrebbero buttati via. Raccolti e conciati, questi elementi biologici possono servire in varie industrie.

Apple utilizza la pelle per realizzare alcuni prodotti, tra questi una custodia per iPhone.

Prima dell’iPhone 12 Pro non avevo mai comprato una custodia in pelle. Chi ce l’aveva lamentava perdita di colore. Per un periodo di tempo circolò anche un po’ di polemica perché alcune partite di custodie macchiavano i vestiti.

Probabilmente Apple è riuscita a migliorare il trattamento delle pelli, perchè adesso non c’è più questa forte perdita di colore. La custodia è in pratica una struttura semi rigida di plastica rivestita con un foglio di pelle. Questa la rende morbida al tatto.

Prima di usare questo modello ho usato una in silicone. Devo ammettere che preferisco quella in pelle. Ha un grip diverso, entra meglio in tasca ma nello stesso tempo non è scivolosa. Non si incolla alla tasca, quindi estrarla è semplice. In pratica ha il giusto equilibro nel grip.

La cosa affascinante, oltre a proteggere da graffi e urti, è che nel tempo cambierà colore. La pelle tende a raccogliere la storia del proprietario. Potrà formare la patina tipica della pelle, mostrare varianti di colore e mostrare grinze o segni.

È tutto normale. È il passaggio dallo status di pelle a pelle vissuta. Chi ha una giacca in pelle sa cosa intendo. In pratica questa custodia è fatta per essere usata per molto tempo. Vederla “consumata” sarà la prova di un viaggio insieme.

Ma come pulirla se vogliamo preservarla nel tempo?

Per rispondere mi sono messo alla ricerca di prodotti specifici per pelli. In realtà la risposta viene data dalla stessa Apple nel suo sito.

La custodia in pelle per iPhone è realizzata in pelle naturale e il suo aspetto cambierà con l’uso. La custodia, su cui è possibile si formi una patina, potrebbe cambiare colore per via del contatto con le mani e dell’esposizione diretta alla luce del sole, acquisendo un aspetto ancora più naturale.


Pulirla potrebbe alterarne il colore. Se scegli di pulire la custodia, rimuovi prima di tutto l’iPhone. Pulisci accuratamente la custodia per iPhone con un panno pulito, acqua tiepida e sapone delicato per le mani. Puoi anche usare un detergente delicato insieme a un panno pulito e asciutto. I detergenti e i prodotti per il trattamento della pelle possono alterarne il colore.


Non esporre la custodia per iPhone a luce solare intensa, calore e umidità per lunghi periodi. L’esposizione ad acqua, oli, trucco e materiali tinti (come il tessuto denim) può macchiare le pelli conciate.

Quindi basta usare un detergente delicato e un panno pulito per pulire la custodia, senza esagerare per evitare di perdere colore.

La trovate su Amazon per 65 € in 5 colorazioni diverse.

Leave a comment

Cosa ne pensi?