Cardlax è una lavatrice che pulisce le AirPods e altri auricolari
Cardlax è una lavatrice che pulisce le AirPods e altri auricolari

Le AirPods non sono impermeabili. Non si possono immergere nell’acqua, ma sono resistenti a schizzi e sudore. Questo significa che se si inumidiscono non si rompono, ma non possono essere pulite sotto la fontana come per gli iPhone.

Quindi con il tempo gli auricolari potrebbero sporcarsi di polvere, cerume, sporco generico e così via. Come pulirle? Apple suggerisce di usare un panno umido e pulirle delicatamente, c’è però chi ha realizzato una lavatrice per AirPods.

Cardlax è un dispositivo che consente di lavare le AirPods in 2 minuti. Il sistema funziona con un vano in silicone in cui inserire gli auricolari, dove precedentemente è stata spruzzata una soluzione disinfettante.

Una volta inseriti gli auricolari e attivata la “centrifuga”, questi saranno strofinati delicatamente sul silicone e sulla soluzione disinfettante per pulirli. Il dispositivo presenta anche una piccola spazzola rotante per pulire meglio le zone degli speaker.

Il dispositivo misura 91 x 91 x 95 mm e pesa 248 grammi. Si alimenta con un cavo USB. Il progetto del Cardlax si finanzia su Kickstarter. Per 33 $ + trasporto si riceverà un’unità a partire da giugno prossimo.

Leave a comment

Cosa ne pensi?