Erano un bel po’ di anni che Apple non metteva più mano all’Apple TV. La scatoletta nera permette di aggiungere la piattaforma Smart multimediale di Apple TV di casa, compreso l’accesso l’App Store per scaricare molte app dedicate.

Il nuovo modello, chiamato Apple TV 4K, come la precedente, vede un aggiornamento di parte dell’hardware. Non c’è più un processore A10X Fusion, ma un più recente A12 Bionic. Il tutto si trasforma in una migliore stabilità grafica, anche per i videogame, e un encoding video e audio più performante.

La nuova versione supporta ovviamente i televisori 4K, inoltre c’è l’integrazione del Dolby Vision a 60 fps e l’HDR. Molto interessante l’integrazione di un nuovo sistema di bilanciamento dei colori. Grazie all’uso di un iPhone, infatti, sarà possibile usare i sensori di luminosità dello smartphone per calibrare i colori dell’Apple TV e avere una resa dei colori migliore.

Forse la vera novità di questo nuovo modello è il telecomando. Chiamato Siri Remote, anche se in Italia il supporto di Siri ancora non c’è, il nuovo telecomando è completamente diverso dalle generazioni precedenti.

Il Siri Remote dell’Apple TV
Il Siri Remote dell’Apple TV

Non c’è più una superficie completamente touch, ma fa capolino un vecchio elemento: la clickwheel, chiamato clickpad in questo caso. Se ricordate gli iPod, questo elemento consentiva di spostarsi velocemente tra gli oggetti girando velocemente in sensor orario o anti orario sulla superficie circolare. Lo stesso meccanismo vale per questo nuovo telecomando.

Inoltre vediamo apparire nuovi pulsanti: il tasto di accensione e spegnimento, il tasto mute e il tasto torna indietro. Siri, invece, ha un tasto dedicato e si sposta sul profilo, come avviene con gli iPhone.

L’Apple TV 4K misura 98 mm per lato ed è alta 35 mm. Il peso è di 425 grammi. Il Siri Remote misura invece 136 x 35 mm ed è spesso 9,25 mm. Il peso è di 63 grammi. Si ricarica con un cavo Lightning.

Il prezzo previsto per l’Italia è di 199 € per 32 GB e 219 € per la versione da 64 GB. Il telecomando Siri Remote può anche essere acquistato a parte e costa 65 €.

Gli ordini partiranno dal 30 aprile, con consegne a fine maggio. La trovate anche su Amazon.

Leave a comment

Cosa ne pensi?