Nintendo Switch 2021
Nintendo Switch 2021

La filosofia di Nintendo è abbastanza minimale sull’aggiornamento hardware dei prodotti. Anzichè presentare un nuovo modello ogni anno, la società preferisce focalizzarsi su quello che ritiene “l’ideale” e usarlo come pietra miliare nel settore.

Presentata 4 anni fa, con 85 milioni di unità vendute, la Nintendo Switch resta una console di enorme successo. A tal proposito la società ha deciso di aggiornarla, ma senza stravolgerla.

Le dimensioni restano infatti le stesse, 102 x 242 x 13,9 mm, ma ora le cornici dello schermo sono più sottili e questo permettono di integrare un display OLED da 7” invece del precedente LCN da 6,2”. La risoluzione resta fullHD e niente 4K.

Il peso passa da 297 gr a 320 gr. La base che serve a collegarla alla TV oltre alla porta HDMI, ora ha anche una porta LAN utilizzabile in modalità TV.

Nessuna modifica dal punto di vista dell’autonomia della batteria. Resta tra le 4,5 e le 9 ore. Lo stand sul retro che serve ad appoggiarlo sul tavolo ora è più largo.

La memoria interna di storage passa dai precedenti 32 GB agli attuali 64 GB. Resta l’espansione con schede microSD. Migliorato anche l’audio per un suono più nitido. Nessuna modifica alla potenza di calcolo e la potenza grafica. Ne tantomeno è stata aggiornata la memoria RAM.

La disponibilità arriverà dal prossimo 8 ottobre. Il prezzo di vendita è di 379,99 €. Il modello precedente è attualmente venduto per 309,90 €.

Leave a comment

Cosa ne pensi?