The After Party
The After Party

The After Party è una serie di 8 puntate apparsa il 28 gennaio 2022 su Apple TV+. Si tratta di una serie del genere giallo-commedia. Qualcuno l’ha definita un poliziesco per millenial. Alla base c’è un meccanismo che funziona da secoli nel settore del giallo: muore qualcuno e bisogna capire chi è l’assassino.

La serie è stata realizzata Phil Lord e Christopher Miller. Il duo ha lavorato insieme a numerosi progetti come The Lego Movie, Spider-Man: Into the Spider-Verse, ma anche serie TV come Hot I Met Your Mother e Brooklyn 9-9.

Ma di cosa parla The After Party?

La trama di The After Party

Alla base di questa storia c’è una rimpatriata del liceo nella East Bay Area. Come avviene in questi casi ritornano a galla i vecchi amori della scuola, le invidie, i fenomeni di bullismo e ovviamente molti cercano di fare un bilancio della propria vita, tra chi ha avuto successo e chi invece no.

In questa serie uno tra tutti ha ottenuto successo: Xavier (l’attore Dave Franco 1protagonista di Now You See Me, The Disaster Artist e 6 Ballons ). Questi ha sfondato nell’industria musicale diventando una star. Infatti dopo la rimpatriata invita i suoi ex compagni di classe nella sua enorme villa in collina. Qui Xavier muore.

Ben Schwartz e Sam Richardson in “Afterparty”
Ben Schwartz e Sam Richardson in “Afterparty”

Chi lo ha ucciso? Il detective Danner (l’attrice Tiffany Haddish) inizia le indagini e deve concluderle tutte quella notte, perché il mattino seguente sarà sostituita da un super detective suo nemico.

Inizia così a sentire tutti gli invitati all’after party, da cui deriva il nome della serie. Ogni puntata è il racconto della stessa festa ma dal punto di vista di un protagonista diverso. Quindi in 8 puntate sentiremo 8 punti di vista differenti

Alla fine si scoprirà chi è l’assassino, che ovviamente non è il maggiordomo in quanto non ce n’è uno. Per la cronaca io non ho indovinato chi avesse ucciso Xavier.

Piccola nota a margine: è uscito un album postumo di Xavier, chiamato “R.I.P. Xavier” che ovviamente trovate su Apple Music.

Le mie impressioni su The After Party

La serie riprende la struttura di opere famose come “Assassinio sull’Oriente Express”. Libro del 1933 di Agatha Christie. Nel caso di The After Party siamo in una villa lussuosa e non in un treno lussuoso, ma il meccanismo resta identico. Tra le varie storie raccontate dai protagonisti bisogna unire gli indizi e i puntini per scoprire il vero assassino.

Dave Franco e Zoë Chao in “Afterparty”
Dave Franco e Zoë Chao in “Afterparty”

Essendo una struttura di successo e validata negli anni, possiamo capire perché The After Party funzioni. A questo ci aggiungiamo un linguaggio a volte scurrile, un po’ di commedia, una storia d’amore inespressa e dei personaggi che si incastrano bene tra di loro.

In altre parole ho trovato The After Party molto godibile. Su RottenTomatoes molti sono d’accordo con me, perché il voto complessivo è del 90%. Il che la rende una delle serie più apprezzate su Apple TV+.

The After Party è stata già rinnovata alla sua seconda stagione. Le riprese sono iniziate questo mese. Tra l’altro tra i nuovi personaggi c’è Ken Jeong, l’attore che impersonificava Mr Chow in Una Notte da Leoni.

Trovate The After Party su Apple TV+.

Riferimenti:
  • 1
    protagonista di Now You See Me, The Disaster Artist e 6 Ballons
The After Party
The After Party

Regista: Christopher Miller

Data di creazione: 2022-01-28 19:30

Valutazione dell'editor
4.3

Unisciti alla conversazione

4 Comments

  1. Inguardabile. Sei andato a criticare WeCrashed che è fatta benissimo, mentre after party sembra una serie low budget scritta da sceneggiatori alle prime armi.

    1. In fondo gli sceneggiatori di After Party sono padri di solo How I Met Your Mother e Brookling 9-9

      1. Si ma è scritta male, aver sceneggiato serie di qualità non vuol dire che tutto quello che tiri fuori allora è oro….è obiettivamente brutta, scritta male e recitata peggio, oltre che non fa ridere

  2. Perché dici sceneggiata male? Ci sono parti nella storia che non tornano? A me è sembrata piacevole. Molto più di altre serie di Apple.

Leave a comment

Cosa ne pensi?