Terzo trimestre fiscale 2022 di Apple

Apple ha reso disponibili i dati relativi al terzo trimestre fiscale 2022. La società ha visto un fatturato di 83 miliardi di $, in aumento del 2% rispetto allo stesso trimestre del 2021, dove aveva generato 81,4 mld.

Gli utili passano dai precedenti 21,74 miliardi agli attuali 19,4 miliardi (-11%). L’utile diluito per azione si attesta a 1,2 $. Ma vediamo lo spaccato del fatturato per prodotti e area geografica.

Fatturato Q3 2022 per prodotti

Apple ha generato 63,35 mld dai prodotti e 19,6 mld dai servizi. Di questi:

  • iPhone: 40,67 mld $ (+2,8%)
  • iPad: 7,2 mld $ (-2%)
  • Mac: 7,38 mld $ (-10,4%)
  • Apple Watch, Apple TV e accessori: 8 mld $ (-8%)
  • Servizi: 19,6 mld $ (+12%)

I costi per la realizzazione dei prodotti ammontano a 41,48 mld, il che porta il margine di contribuzione al 35% circa.

I costi per la realizzazione dei servizi ammontano a 5,6 mld di $, portando i margini a circa il 72%.

Fatturato Q3 2022 per area geografica

Vediamo il fatturato per area geografica:

  • Americhe: 37,47 mld $ (+4,4%)
  • Europa: 19,29 mld $ (+1,8%)
  • Cina: 14,6 mld $ (-1%)
  • Giappone: 5,4 mld $ (-17%)
  • Asia: 6,1 mld $ (+13%)

Altre note

Le spese di ricerca e sviluppo passano da 5,7 mld $ del terzo trimestre del 2021 agli attuali 6,8 mld $ (+19%).

La liquidità di Apple scende dai precedenti 134,8 mld $ agli attuali 112,3 mld $. I debiti obbligazionari calano dai precedenti 109 mld agli attuali 94,7 mld di $.

La società ha deliberato la distribuzione di 0,23 $ di dividendo per azione a partire dall’11 agosto prossimo.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?