Risparmio energetico nell’iPhone
Risparmio energetico nell’iPhone

Vorremmo tutti degli smartphone in grado di durare settimane con una singola carica. Purtroppo la tecnologia attuale non permette grandi miglioramenti. Siamo di fronte un collo di bottiglia che prima o poi dovremmo superare.

Da qualche anno Apple consente comunque di usare il risparmio energetico: una funzione utile per allungare l’autonomia della batteria. Quando si arriva a fine giornata con poca carica e si sa di avere bisogno di qualche ora di autonomia in più, è possibile attivare il risparmio energetico.

Questa funzione è disponibile in qualsiasi momento. Non è necessario scendere sotto una certa percentuale, anche se in verità se si scende sotto il 20%, insieme all’avviso di batteria quasi scarica, si riceve l’invito ad attivare questa funzione.

Funzione che trovate nel vostro iPhone, e con watchOS 9 anche nel vostro Apple Watch, basta andare in Impostazioni > Centro di Controllo > Personalizza controlli, quindi selezionare Risparmio energetico per aggiungerlo al Centro di Controllo.

Attivando il risparmio energetico il sistema ferma alcune funzioni energivore e attiva alcuni accorgimenti. Tra questi:

  • Il blocco del 5G (eccetto per lo streaming)
  • Il blocco automatico impostato su 30 secondi
  • Riduce la luminosità dello schermo
  • La frequenza dello schermo cala a 60 Hz
  • Si disattivano delle animazioni
  • Foto di iCloud viene messo in pausa
  • I download automatici si bloccano
  • Le email non vengono ricevute in automatico
  • Le app in background non si aggiornano.

Ma è possibile attivare questa funzione in automatico? Sarebbe possibile averla se si scende sotto una certa percentuale di batteria?

La risposta è sì, basta creare un’automazione con l’app Comandi. Ecco i passaggi da eseguire:

  1. Apri l’app Comandi e vai in Automazione
  2. Premi sul pulsante + in alto a destra
  3. Scegli Crea un’automazione personale
  4. Nel menu che si apre seleziona Livello batteria
  5. Ora scegli la percentuale di batteria sotto la quale vuoi attivare automaticamente il Risparmio energetico. Tipo il 30% e seleziona Inferiore a: 30%. Ora fai tap su Avanti in alto a destra
  6. In Cerca app e azioni in basso scrivi Imposta la modalità “Risparmio energetico” e selezionala. Poi premi su avanti
  7. Nella schermata che si apre deseleziona Chiedi prima di eseguire e al popup che si apre seleziona Non chiedere.
  8. Premi su Fine in alto a destra

Bene. Ora quando la carica scenderà sotto la percentuale impostata, tipo il 30%, il Risparmio energetico si attiverà automaticamente, donando qualche ora in più di autonomia.

Peccato non si possano ancora creare comandi dedicati all’Apple Watch, altrimenti sarebbe stato possibile avere la stessa funzione automatica nello smartwatch.

Join the Conversation

8 Comments

  1. Penso di averlo fatto bene,ma non riesco a togliere “ ? fine del blocco ‘se’ ” (non ho impostato nulla) qui!
    L’impostazione ora c’è l’ho su automazione personale!giusto?

    Ps:ma non è puoi allegare un link con il comando già impostato e funzionante? Forse dipende da me,ma la guida non è chiarissima….difatti non trovo “seleziona Livello batteria” ma “ottieni livello batteria” nell’app comandi come impostazione iniziale del comando…

      1. Come da te scritto sono andato in:

        – Apri l’app Comandi e vai in Automazione

        Quindi non devo cliccare sul + da Automazione?

        Oggi non mi è partito un automatico,quindi qualcosa di errato ci sta,probabilmente ho errato qualcosa ?

        Ma se non mi appare su automazione il comando rapido comunque non penso che parti “automaticamente” o sbaglio?

      2. Penso di aver risolto,per curiosità lo saprò domani ? ho lasciato attivo solo “Notifica in caso di esecuzione” così me ne accorgo!

  2. Ma non è possibile complicarr mettere o levare il risparmio energetico e da malati di mente scusate ma come deve fare un poraccio come me grazie

  3. Ma non è possibile complicare così ma è da malati di eccesso per me6 o togliere o mettere il risparmio energetico

Leave a comment

Cosa ne pensi?