NFC Apple Pay
foto di Steve Moser

La tecnologia Near Field Communication (NFC) sta per vivere uno slancio. Un’organizzazione di punta come l’NFC Forum ha delineato un piano strategico che mira a ridefinire il futuro di questa tecnologia da qui al 2028.

Il suo utilizzo si estende dagli iPhone agli Apple Watch, e questa trasformazione potrebbe avere un impatto significativo. Basti considerare che viene utilizzato in tecnologie come Apple Pay.

Cos’è la Tecnologia NFC?

NFC è l’acronimo di Near Field Communication, una tecnologia di comunicazione a corto raggio. È presente in migliaia di dispositivi oggi, dai telefoni cellulari alle figurine che potenziano i videogiochi. La sua caratteristica principale è che permette lo scambio di dati tra dispositivi che si trovano a breve distanza l’uno dall’altro, senza la necessità di una connessione internet.

La tecnologia ha molteplici applicazioni. Una delle più comuni è la possibilità di effettuare pagamenti senza contatto attraverso servizi come Apple Pay. Ma le sue potenzialità non si fermano qui.

Grazie alla NFC, è possibile scambiare informazioni tra dispositivi semplicemente avvicinandoli, senza necessità di inserire codici o eseguire operazioni complesse. Per esempio è utilizzabile per virtualizzare le chiavi delle stanze degli alberghi, le chiavi virtuali con CarKey, i badge aziendali e così via.

La Mappa della Rivoluzione NFC

L’NFC Forum, un gruppo fondato da Sony, NXP Semiconductors e altri, con l’obiettivo di migliorare la tecnologia NFC, ha recentemente rivelato una mappa per il futuro della NFC che si estende fino al 2028.

Questa mappa è stata creata da rappresentanti di Apple, Google e altre aziende, e delinea cinque iniziative chiave per l’evoluzione della tecnologia nel corso dei prossimi due-cinque anni. Ecco un’analisi più dettagliata di queste iniziative.

Aumento della Potenza per la Ricarica Wireless NFC

Una delle priorità delineate dalla mappa è l’aumento della potenza per la ricarica wireless NFC. Attualmente, la specifica di ricarica wireless NFC offre fino a 1 watt di potenza, ma l’obiettivo è aumentare questa capacità fino a 3 watt.

Questo cambiamento porterà energia e ricarica wireless a nuove forme e dimensioni di dispositivi, rivoluzionando il design industriale e definendo nuovi mercati.

Aumento della Portata

Al momento, le connessioni NFC sono limitate a una portata di 5 mm. Tuttavia, l’NFC Forum sta esaminando la possibilità di estendere questa portata da quattro a sei volte la distanza operativa attuale.

Anche un modesto aumento della portata renderebbe le transazioni senza contatto più veloci e facili, oltre a migliorare la facilità d’uso riducendo la precisione necessaria per l’allineamento dell’antenna.

Tocco Multiuso

Questa funzione mira a migliorare ulteriormente l’esperienza dell’utente senza contatto, supportando diverse azioni con un singolo tocco.

Immaginiamo, per esempio, di effettuare un pagamento contactless, ma nello stesso momento passare anche la card per i punti fedeltà e registrare l’operazione nella propria app per gestire il budget.

Modernizzazione della Comunicazione Dispositivo-dispositivo

Questa iniziativa è progettata per consentire agli smartphone abilitati NFC di avere la funzionalità di Punto di Vendita (SoftPOS), permettendo alle aziende o agli individui di ricevere pagamenti ovunque.

Tecnologia alla quale Apple ha già fornito una soluzione con TapToPay.

La Strada da Percorrere

Sebbene il piano delineato dall’NFC Forum sia ambizioso, sarà necessario del tempo perché queste innovazioni diventino realtà. Ogni elemento del piano si trova attualmente in diverse fasi di sviluppo, che vanno dalla ricerca ai requisiti di mercato alle specifiche preliminari.

Tuttavia, l’NFC Forum è determinato a lavorare con i suoi 400 membri e vari organismi industriali per estendere la portata del suo piano e garantire che il suo programma di lavoro sia complementare ad altre iniziative industriali.

In conclusione, il futuro della tecnologia NFC sembra essere molto promettente. Con l’adozione di queste nuove iniziative, la NFC potrebbe diventare ancora più integrata nella nostra vita quotidiana, rendendo le transazioni più veloci, più facili e più sicure.

Rimane da vedere come Apple e altre aziende risponderanno a queste innovazioni, ma una cosa è certa: la rivoluzione NFC è appena all’orizzonte.

Leave a comment

Cosa ne pensi?