Greenpeace promuove Apple a pieni voti come azienda più verde

Chi lo avrebbe mai detto. Dopo mesi e mesi di proteste, ora finalmente Greenpeace e Apple hanno raggiunto un equilibrio. Dopo le recenti politiche di ecosostenibilità della società, Cupertino ha raggiunto il risultato sperato. Greenpeace, infatti, l’ha nominata società più verde nel settore Hi-Tech.

La classifica è stata realizzata individuando l’uso di materiali pericolosi nella realizzazione dei prodotti e, dopo aver eliminato PVC e altre sostanze, i computer della Mela risultano essere i più ecologici.

[via Greenpeace]

5 Comments

  1. Bisognerebbe imparare a leggere i grafici o a scrivere i titoli.

    “This new chart shows which of those companies have eliminated the most harmful chemicals from their product ranges”
    Il che non rende Apple l’azienda “più verde” e neppure i più ecologici visto che in fatto di rendimento energetico Apple non ha ancora raggiunto l’obiettivo. Questa tabella mostra semplicemente che i computer Apple, in discarica, sono quelli che inquinano meno. Niente di più, niente di meno.

    Infatti, nella classifica generale, davanti ad Apple ci sono Nokia, SonyEricsson, Toshiba e Philips; inoltre Apple è a parimerito con altre 4 aziende: LG, Sony, Motorola e Samsung.

    • Infatti nell’articolo ho scritto chiaramente che “La classifica è stata realizzata individuando l’uso di materiali pericolosi”

  2. Sì, ma ha scritto che Apple è l’azienda più verde. Attualmente è Nokia la più verde, non Apple.

  3. Il titolo non corrisponde con il contenuto dell’articolo, va sicuramente aggiustato perchè così è errato.

Cosa ne pensi?