Apple brevetta la bicicletta con i sensori per iPod

brevetto sensori bici

Il Mac è una bicicletta per la mente diceva Steve Jobs, in riferimento al fatto che il computer permette di aumentare le potenzialità della mente umana mediante le capacità di calcolo che richiederebbero tantissimo tempo.

Il rapporto tra Apple e la bici si nota anche all’interno di un brevetto approvato di recente. Il brevetto fa riferimento ad un sistema che utilizza dei sensori al fine di calcolare e registrare la distanza percorsa, il tempo impiegato, l’altitudine, l’inclinazione e tutti gli altri dati che possono essere utili per registrare l’attività sportiva.

Tutto il sistema, probabilmente, fa riferimento all’ecosistema Nike+ che utilizza, come saprete, l’iPod o l’iPhone per registrare i successi sportivi attraverso un’applicazione. In futuro potremmo vedere un’integrazione maggiore dei dispositivi della società con la bici in modo da allargare il ventaglio degli sport supportati. Al momento, infatti, il supporto maggiore si ha per i corridori.

[via patentlyapple]