Recensione del Tizi+, il videoregistratore per iPad e iPhone

tizi01

Un paio di anni fa vi recensii il Tizi, un dispositivo in grado di mostrare il canale DVB-T del digitale terrestre all’interno degli iPad e degli iPhone. In questi due anni, però, il dispositivo è stato sviluppato ulteriormente portando alla nascita del Tizi+. Adesso possiede due caratteristiche che lo rendono praticamente irrinunciabile.

Pesante appena 70 grammi, questa piccola scatoletta possiede un’antenna molto flessibile in grado di recepire il segnale del digitale terrestre della vostra zona. I canali ricevuti sono quelli in chiaro. Il tutto utilizza un’applicazione gratuita per iPhone e per iPad che consente, tra l’altro, di leggere la programmazione dei canali televisivi.

All’interno della confezione di Tizi+ è disponibile anche una batteria da 1050 mAh che si ricarica mediante un cavo mini USB. La batteria si carica in circa 2 ore e consente un’autonomia di 3,5 ore. L’elemento in più rispetto al normale Tizi è il vano per la scheda microSD, di cui troverete un’unità da 16 GB con relativo adattatore per l’ingresso SD nella confezione. In più troverete un carica batteria USB chiamato Tizi Power.

L’unione del Tizi+, della scheda microSD e del Tizi Power da vita ad un vero e proprio videoregistratore. Questo significa esattamente che non dovrete aprire l’applicazione per attivare la registrazione dei canali televisivi. Basterà programmare la trasmissione o il film da registrare, attaccare Tizi+ alla presa di corrente mediante il Tizi Power e spegnere l’iPad. Da quel momento potrebbe anche uscire di casa e godervi la giornata poiché, quando tornerete, troverete la registrazione nella scheda microSD.

Il collegamento tra Tizi+ e l’iDevice avviene mediante la rete WiFi. Il segnale deve essere sostituito a quello che consente di navigare in Internet. Uno switch gestito mediante l’impostazione dell’iPad che spero in futuro si possa gestire direttamente dall’applicazione di Tizi per un passaggio più veloce. All’interno della scheda da 16 GB si riesce a registrare fino a 10 ore di video.

Ogni file è registrato nel formato MPEG-2 con una risoluzione di 720 × 576 pixel. Volendo, mediante l’adattatore SD inserito nella confezione, sarà possibile riversare tutto registrato all’interno del computer per l’archiviazione o la modifica.

La seconda caratteristica di cui vi parlavo all’inizio dell’articolo è la possibilità di poter collegare il Tizi+ al computer ed usarlo per vedere la tv mediante l’applicazione Tizi. Nella confezione troverete un codice di attivazione che vi permette di usarla. In questo modo con un unico dispositivo avrete un videoregistratore e un elemento che vi consente di vedere la tv nel Mac, nell’iPad e nell’iPhone.

Tizi+ si può acquistare su Amazon dove si può ordinare per € 179,99 anziché 229,97 euro.