Mavericks si dimentica dei Mac con ExpressCard

MacBook ExpressCard

Alcuni MacBook prodotti tra il 2009 e il 2011 avevano la porta ExpressCard per gestire una serie di accessori esterni. Questa porta permette di usare modem, lettori ottici, lettori di smart card e così via. In alcune situazioni, soprattutto lavorative, diventa molto utile.

Chi ha installato Mavericks, l’ultima versione del sistema operativo di Apple, ha scoperto che la società si è dimenticata della ExpressCard. E’ come se OS X 10.9 non avesse i drive necessari per utilizzarla. Una dimenticanza che ha causato un po’ di grane a chi usa questa porta tutti i giorni.

Nella prossima versione di Mavericks è quasi certo che i drive saranno re-introdotti. Nel frattempo una soluzione potrebbe consistere nel vedere se il produttore dell’accessorio, attraverso i siti ufficiali, abbia provveduto a fornire i drive per Mavericks.

Alcune info tratte da: macnn