Macintosh
Porta un Macintosh in un Apple Store e loro glielo riparano 2

Apple fornisce il supporto negli Apple Store per tutta la durata della garanzia. A volte anche oltre se è stato attivato un programma speciale di richiamo o è stata stipulata un AppleCare per estendere la garanzia. Ma entrare in un Apple Store e chiedere assistenza per un computer vecchio 30 anni forse è anche troppo.

Invece non è così. Come ha dimostrato Ewen Rankin, in fotografo che acquistò un Macintosh SE nel 1987. L’uomo ha tenuto il computer nella sua borsa originale, con tanto di tastiera e mouse, a Birmingham. Ciò che mancava ad Ewen per farlo funzionare era il sistema operativo.

Tramite un suo podcast, il The Mac Show, l’uomo è riuscito a recuperare un disco OS 3.3 da un ingegnere che lavorò per Apple negli anni ’80. Preso disco e computer, si è recato nell’Apple Store di Birmingham chiedendo aiuto al Genius Bar per sapere come installare il sistema.

Fortunatamente tra il personale di Apple c’era un genius che aveva avuto un Macintosh negli anni ’80 e ricordava come si faceva. Il sistema è stato installato, ma il mouse non funzionava, inoltre il disco Sony da 20 MB si rifiutava di caricare parte del sistema.

Fortunatamente 5 persone del team di Apple sono riuscite a risolvere i problemi in un pomeriggio, portando il vecchio Macintosh a funzionare. Quella che si dice una garanzia a vita.

Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment

Cosa ne pensi?