L’Apple Park visto dal drone a gennaio 2018

Teoricamente, se dovessimo prendere i progetti iniziali, l’Apple Park doveva essere già finito nel gennaio dello scorso anno. Una serie di slittamenti nei tempi di consegna, però, hanno spinto in avanti la data di termine dei lavori. L’ultima ufficiale era segnata con “fine dell’estate”.

Attualmente l’Apple Park non è completamente terminato. Tutte le strutture sembrano ormai pronte, ma ci sono ancora gli operai a lavoro. Oltre ai giardinieri, che stanno lavorando per far si che il parco si riempia di verde, ci sono gli operai che stanno tirando a lucido le varie strutture.

Molte di queste sono già disponibili. Anche la palestra è quasi finita. Si intravedono anche due campi da tennis disponibili per i dipendenti della società. Questi in totale saranno 12.000 e parte sta già affrontando il trasloco nella nuova sede.

Il video del drone di Duncan Sinfield, aggiornato a questo mese, non mostra dipendenti circolare liberamente attorno alla struttura. Ci sono ancora macchine pesanti a lavoro in alcune aree del campus. Attenderemo il video di febbraio.

Cosa ne pensi?