Smartphone: nel Q1 18 Apple cresce e Samsung no

Q1 2018 smartphone

Ora che Apple ha diramato i dati riguardanti il suo ultimo trimestre fiscale, IDC ha potuto realizzare un’analisi generale del settore degli smartphone nel mondo. Apple nell’ultimo trimestre ha venduto 52,21 milioni di iPhone, tra cui molti iPhone X. Questo ha permesso di aumentare il volume delle unità del 3%, ma del fatturato del 14%.

IDC ha indicato, per il primo trimestre del 2018, la vendita di 334,3 milioni di smartphone nel mondo. Questo si legge come un calo del 2,9% se li rapportiamo ai 344,4 milioni di unità dello stesso periodo del 2017.

Nel mercato globale, la quota di Apple rappresenta il 15,6% del totale delle vendite, con un aumento del 2,8% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Nello stesso periodo Samsung, che resta al primo posto, ha venduto 78,2 milioni di smartphone. Un calo del 2,4% su base trimestrale, ma la quota di mercato resta stabile al 23,4%.

Il terzo produttore di smartphone è Huawei con 39,3 milioni di smartphone venduti. La quota del gigante cinese passa dal 10% all’11,8%, con una crescita del 13,8%. Meglio di lei fa Xiaomi che cresce dell’87,8% passando dal 4,3% del mercato all’8,4%. Le unità vendute da quest’ultima sono state 28 milioni. Cala, invece, OPPO. Le unità passano da 25,8 milioni a 23,9 milioni.

Cosa ne pensi?