Togliere l’App Store da iTunes è stato un errore?

App Store iOS 11

Nel settembre dello scorso anno, nello spesso periodo di lancio di iOS 11, Apple decise di eliminare l’App Store da iTunes. Il celebre software di gestione dei contenuti digitali al momento serve solo per la musica e i podcast.

Questa scelta è stata vincente? La società Sensor Tower, che è di proprietà di Apple, ha pubblicato un report che dimostrano un aumento dei download delle app dopo il rilascio di iOS 11. Lo studio dichiara che il 65% dei download avviene mediante il campo di ricerca, mentre il 17% avviene da altre app.

L’abbandono di iTunes avrebbe fatto aumentare i download del 15%. Merito anche della nuova grafica e dell’home page dell’App Store con iOS 11. Non sappiamo, in realtà, se passare solo da iOS e dal browser sia stato un grande affare. Nei 4 mesi precedenti l’arrivo di iOS 11 i download erano cresciuti del 10%.

Sta di fatto che la scheda caricata dal browser non possiede il pulsante di download. Per autenticare l’acquisto bisogna per forza passare dall’app di iOS. Questa soluzione probabilmente è dettata da questioni di sicurezza. Non sarebbe male, però, avere un sistema di acquisto anche via web.

Cosa ne pensi?