La banda degli Apple Store colpisce ancora in California

Ormai stanno dando così tanto nell’occhio da ridurre velocemente le loro chance di libertà. La banda di ladri degli Apple Store in California ha messo a segno un altro colpo, racimolando un bottino da 29.000 $.

Lunedì sera, presso l’Apple Store di South Plaza in Orange County, la banda di malviventi hanno assaltato il negozio di Apple intorno alle 21:00, poco prima della chiusura. La modalità di attacco è sempre la stessa: entrano di soppiatto e poi arraffano la maggior quantità possibile di prodotti sui banchi, per scappare via in pochi secondi.

Nell’ultimo colpo sono stati portati via diversi prodotti. Nell’atto della fuga uno degli addetti alla sicurezza ha provato ad afferrarne uno, ma è stato preso a calci dalla banda che ha provato a divincolarsi verso l’uscita.

La polizia è ancora in alto mare nell’identificazione dei ladri. Dalle ricostruzioni sembrano tutti giovani e afro americani. Probabilmente il tracciamento delle vendite dei dispositivi aiuterà nella loro cattura.

All’inizio del mese la stessa banda rubò dispositivi per 27.000 $ presso l’Apple Store di Fresno. La taglia su queste persone è di 5.000 $.

Cosa ne pensi?