Fitbit presenta il Charge 3 contro l’Apple Watch

Fitbit Charge 3

Apple ha già registrato i riferimenti per vedere l’Apple Watch serie 4 in Europa. Questo significa che dovremo vedere il prossimo smartwatch tra qualche settimana. Secondo voci di corridoio avrà uno schermo più ampio grazie alla riduzione delle cornici.

Nell’attesa Fitbit ha deciso di schierare contro Apple il nuovo Charge 3. Si tratta della terza generazione del Charge: uno smartwatch minimale, a metà tra un bracciale intelligente e un orologio.

Il dispositivo ha uno schermo touchscreen OLED da 0,7”. Misura 5 x 17,6 mm. La batteria interna si ricarica in 2 ore e offre 7 giorni di autonomia. Integra le notifiche dallo smartphone, la registrazione dei battiti cardiaci, l’attività sportiva in base a 15 sport diversi, la resistenza all’acqua fino a 50 metri, la registrazione della qualità del sonno e Fitbit Pay.

Purtroppo non si possono installare le app di terzi, il che lo rende decisamente inferiore all’Apple Watch. A suo vantaggio ha però il prezzo: 150 €. La prevendita è già iniziata nel sito ufficiale.

3 Comments

Cosa ne pensi?