I benchmark dei Mac mini del 2018

benchmark Mac mini 2018

Nella giornata di ieri abbiamo visto i test di benchmark dei nuovi MacBook Air. Abbiamo visto che il risultato dei test di potenza posizionano questo computer un passo sopra i MacBook dello scorso anno, ma non al pari dei MacBook Pro aggiornati a luglio. Sono stati superati, però, dagli iPad Pro recenti.

Oggi, invece, vediamo il risultato dei test di benchmark dei recenti Mac mini. Usando Geekbench si arriva a 5.512 punti in single core e 23.516 punti in multi core, con il processore Intel Core i7 da 3,2 GHz di 8° generazione. È un risultato di tutto rispetto considerando che i MacBook Pro hanno totalizzato 5.433 punti in single core e 22.556 punti in multi core.

Gli iMac Pro, invece, totalizzarono 5.287 punti in single core e 35.428 punti in multi core. Gli iMac dello scorso anno 4.225 punti in single core e 12.061 punti in multi core. I Mac Pro, invece, nella loro configurazione base hanno 3.847 punti in sigle core e 23.184 punti in multi core.

Attualmente, quindi, i Mac mini di mini hanno solo il nome. Sono computer desktop potenti quanto gli altri modelli di Apple. Addirittura più potenti di un Mac Pro. All’interno hanno anche un recente disco SSD che portano l’esperienza d’uso ad un livello superiore.

One Comment

  1. È un passo in avanti notevole. Se consideriamo anche le porte presenti lo porta davvero in alto come target. Ho un Mini del 2012 (carrozzato molto bene certo con i7 16 GB RAM ed Ssd da 480 della Crucial) che va ancora bene dopo 6 anni quindi immagino che questo Mini con i7 e 16/32 (aspettiamo iFixt per capire se la potremo aggiungere noi) durerà per almeno 7/8 anni!:)

Cosa ne pensi?