Con la Digital Crown dell’Apple Watch serie 4 i battiti sono più precisi

Apple Watch sensore battiti

Qualche giorno fa Apple ha rilasciato la versione 5.1.2 di watchOS. Questa versione ha introdotto una serie di novità. Tra queste la più importante per il mercato americano: il supporto del sistema di rilevazione ECG con i nuovi Apple Watch serie 4.

Questa funzione non solo verifica il corretto funzionamento del cuore, ma migliora anche una funzione già presente in passato: quella dei battiti cardiaci. La società, infatti, dichiara che la Digital Crown può essere usata anche per migliorare la rilevazione dei battiti.

Mentre il sensore sul retro rileva i battiti periodicamente, se vogliamo sapere velocemente e con accuratezza quanti battiti abbiamo, possiamo sfruttare il sistema dell’ECG ma per i battiti. Quindi ci basterà appoggiare il polpastrello sulla corona digitale quando attiviamo l’app dei battiti.

Il sistema aggiungerà più dati alla rilevazione creando un’indicatore più preciso. Questo avviene anche più velocemente, aggiornando i dati ogni secondo anziché ogni 5 secondi. Al momento non sappiamo se il sistema funziona anche per i paesi dove l’ECG non è disponibile.

Provate a fare dei test e fatemi sapere.

Cosa ne pensi?