Il MacBook Pro 2016 può usurarsi nella giuntura

problema schermo MacBook Pro 2016

Uno dei problemi di Apple degli ultimi anni è aver spostato il potere dai creativi agli ingegneri. Questi, nella dura gara nel ridurre i costi, a volte fanno degli errori enormi. Come quello raccontato da iFixIt e che riguarda il MacBook Pro del 2016.

Il problema starebbe nella giuntura tra schermo e tastiera. La cerniera che tiene insieme le due parti del portatile è attraversata da un cavo da 6 dollari. Con il tempo, aprendo e chiudendo il computer, questi cavi possono usurari, fino a portare a problemi di illuminazione del display.

Il risultato? Un danno che Apple quantifica per 600 $ e, al momento, a pagare è il cliente. La società, infatti, per adesso non lo riconosce come un difetto di fabbricazione, non ha attivato un programma di richiamo e quindi è considerato un problema dell’utente, soprattutto alla scadenza della garanzia.

A due anni dalla commercializzazione di quel modello, che vi ricordo soffriva anche di problemi alla tastiera, aumentano i casi di schermi che funzionano male. A tal proposito su Change.org c’è anche una petizione per convincere Apple a riconoscere il problema.

La petizione è stata firmata da quasi 5.200 persone e mira a raggiungere i 7.500. La società riconoscerà il fatto che quel cavo può usurai portando a danni al computer?

Cosa ne pensi?