Le app più scaricate ad aprile, svettano i giochi

foto Prioridata/Statista/Patently Apple
foto Prioridata/Statista/Patently Apple

Il modello di business preferito da Apple per l’App Store è quello degli abbonamenti. Anche gli sviluppatori lo amano, perchè consente di ottenere un flusso costante di denaro utile per lo sviluppo nel tempo. Gli utenti, invece, non lo amano molto perchè costringe a selezionare le app da tenere e quelle da eliminare.

La maggior parte degli abbonamenti sono attivabili nelle app che offrono servizi, altri per app di utilità. Molto pochi sono disponibili nei giochi. Questo perchè il gioco di per se si appresta al business model degli acquisti In App. L’abbonamento non funziona molto.

Ed è per questo il motivo per cui Apple ha deciso di realizzare Apple Arcade: il servizio di abbonamento per ottenere l’accesso ad un pacchetto di videogame. In questo modo può applicare il business model degli abbonamenti anche in questo settore. In fondo i videogame sono le app più scaricate.

Come dimostra l’analisi di Prioridata e Statista, per il mese di aprile le app più scaricate sono state quelle dei videogame. Al primo posto c’è Clean Road con 11,2 milioni di download, seguito da Run Race 3D (9,75 mln), Amaze (9,73 mln) e Roller Splat (7,36 mln). Segue l’app di messaggistica WhatsApp con 7,23 mln e poi ancora giochi (Stack Ball 3D – Mr Bullet – Tiles Hop), per poi le app di Facebook al penultimo e ultimo posto nella TOP 10.

Le prime 10 app tutte insieme hanno collezionato 74 milioni di download in un solo mese.

Cosa ne pensi?