Il layout dei nuovi uffici di Apple nell’Apple Park

foto di independent
foto di independent

È molto raro che i media entrino nell’Apple Park. La nuova sede di Apple è off limits per le videocamere. Per l’inaugurazione dell’edificio non c’è stata neanche un open day per i media. Questo lascia intendere che Apple vuole proteggere i segreti stipati nei vari edifici che compongono il complesso.

A volte, però, dopo una richiesta ufficiale, potrebbe capitare che dei media siano invitati a farvi visita. È il caso dell’inglese Indipendent che ha visitato l’Apple Park e nello specifico l’area del complesso dove si studiano i chip che andranno a popolare i dispositivi della Mela.

foto di independent
foto di independent

La cosa interessante, al di la del loro articolo riguardante la privacy, è vedere i layout dei nuovi uffici. Dalla foto vediamo un ambiente con un grande divano che, a ferro di cavallo, si affaccia a una parete formata da uno schermo e due lavagne laterali.

Si tratta di una disposizione molto interessante e di sicuro efficace. Il divano permette di lavorare in comodità e condividere le idee come se si stesse seduti ad un tavolo di un bar. Lo schermo, collegata ad un Apple TV, permette di condividere velocemente video e slide mediante l’uso di AirPlay.

Le due lavagne laterali si utilizzano per abbozzare idee e schematizzare gli argomenti. Sono utili durante la fase creativa.

È di sicuro un layout usato durante i meeting e i brain storming. Quasi sicuramente per il lavoro vero e proprio ci sono le posizioni in giro per l’Apple Park, dove i dipendenti possono sedersi e lavorare.

Cosa ne pensi?