Con iOS 13 si possono registrare video con la fotocamera anteriore e posteriore insieme

C’è una cosa che ho sempre odiato nel registrare video con l’iPhone. Anche se lo smartphone arriva alla risoluzione 4K e ha un’ottica stabilizzata, se si registra il sistema prenderà un solo microfono. Quindi spesso se si fanno domande ai soggetti registrati si sentirà bene uno e male se stessi o viceversa.

Da iOS 13 questo fortunatamente non accadrà più. Ora saranno attivi entrambi i microfoni, quindi si sentiranno bene entrambi gli interlocutori nel video. Ma non solo. C’è anche un’altra novità interessante.

Volendo è possibile attivare entrambe le fotocamere e registrare sia con quella anteriore che con quella posteriore. In questo modo oltre ad avere l’audio di entrambi, si avrà anche il video di entrambi.

Questo può diventare un ottimo sistema per chi registra video di interviste o semplicemente vuole che nella scena appaiono entrambi gli interlocutori. Sarà disponibile anche l’accesso alla tecnologia TrueDepth per attivare la funzione Ritratto in entrambe le fotocamere e avere una qualità video ancora maggiore.

Gli sviluppatori avranno anche delle API per integrare queste tecnologie nelle loro app di registrazione video. C’è solo un aspetto negativo in tutto questo. Le nuove funzioni di doppia registrazione sono disponibili solo con gli iPhone più recenti.

Cosa ne pensi?