Una ricerca conferma: gli iPhone XR sono il modello di successo del 2019

Ho utilizzato l’iPhone XR per un po’ di mesi (trovate le mie impressioni qui). È uno degli iPhone più economici (su Amazon lo si trova per 780 €) e ha una batteria degna di nota. Questo lo rende uno dei modelli di iPhone più appetibili di sempre.

Infatti è anche uno dei modelli di successo del 2019. Come rivela un’indagine di CIRP (Consumer Intelligence Research Partners), l’iPhone XR ha superato tutti gli altri in termini di vendite negli Stati Uniti.

I dati si riferiscono al secondo trimestre dell’anno indicano che il 48% delle vendite di iPhone è stato proprio l’XR. Apple non registrava una fetta di mercato così grande, per un modello unico, dai tempi dell’iPhone 6. Questo indica chiaramente la strada: un iPhone più economico, con una batteria più grande e uno schermo ampio.

La stessa indagine ha messo in risalto i servizi a pagamento più apprezzati dagli utenti. Tra questi svetta iCloud a pagamento con oltre il 45% del totale e Apple Music che conquista il 35% degli utenti.

One Comment

  1. Non credo che iCloud sia il “servizio più apprezzato” quanto invece sia “il servizio più forzato”. Nel senso che già con mezzo backup di un iPhone ti tocca fare l’upgrade di piano :S – 5 GB nel 2009 sono una presa per il culo (ah, 2019 volevo dire – pun intended)

Cosa ne pensi?