infogear iphone

Tutti sanno che l’iPhone fu lanciato nel 2007. Steve Jobs tenne una presentazione all’apertura del Macworld, evento poi chiuso, il 9 gennaio 2007. Il dispositivo fu poi venduto a partire dal 29 giugno dello stesso anno. Prima di allora, come alcuni di voi ricorderanno, il nome iPhone circolò spesso durante i rumors come possibile nome di un nuovo prodotto di Apple.

Ad oggi probabilmente lo avrebbero chiamato Apple Phone, ma all’epoca la società decise di continuare ad usare la lettera i prima del nome del prodotto, come avvenne nel 1998, per indicare la i di internet. In quanto all’epoca avere un prodotto già configurato per l’accesso ad internet era un elemento distintivo.

Non tutti sanno che, però, il nome iPhone non appartiene ad Apple ma è di proprietà di Cisco. La nota società la cede in licenza ad Apple in cambio di qualcosa, non sappiamo se denaro o licenze reciproche. A sua volta Cisco ereditò il brand dopo l’acquisto di InfoGear nel 2000.

InfoGears, fondata nel 1995, costruiva telefoni evoluti. Uno di questi fu progettato con quello che fu chiamato Project Mercury. Per la sua promozione furono assoldati il consulente Robert Ackerman e con National Semiconductor.

Ackerman, visto il dispositivo, associò il nome i a phone basandosi sulla parola information, quindi un telefono in grado di darti delle informazioni. Il dispositivo, che fu venduto realmente con il nome iPhone, aveva uno schermo e una tastiera fisica.

Lo schermo da 7” aveva una risoluzione di 640 x 480 pixel con tecnologia touchscreen resistiva. Capace di collegarsi ad internet, doveva riproporre quello che fu l’enorme successo del Minitel in Francia negli anni ’80.

Presentato al CES di Las Vegas del 1998, fu venduto per 499 $ a cui si aggiungevano 19,95 $ al mese per la connessione ad internet. Il problema è che se eri collegato ad internet non potevi ricevere telefonate. Questo perché tutto viaggiava sulla stessa linea.

Nonostante le recensioni positive, l’iPhone non ebbe lo stesso successo dello stesso dispositivo arrivato 9 anni più tardi. Ne furono vendute 100.000 unità. Nel 2000 InfoGears fu acquistata da Cisco per 300 milioni di $. Per un periodo Cisco usò il brand per un telefono con tecnologia VoIP.

Dopo una causa legale nei confronti di Apple, le due aziende si accordarono per una di licenza di uso del brand iPhone i cui termini sono ancora sconosciuti.

Leave a comment

Cosa ne pensi?