Se abbiamo un problema con iOS possiamo attivare la modalità recupero. Negli ultimi iPhone bisogna premere e rilasciare rapidamente il tasto volume Su, poi premere e rilasciare tasto volume Giù e premere e tener premuto il tasto di accensione fino a quando non appare il simbolo del cavo Lightning sullo schermo.

Questo significa che è possibile collegare il dispositivo al computer per effettuare un ripristino del dispositivo, usare l’ultimo backup, aggiornare il sistema operativo e così via. Un sistema utilizzato da anni per piallare i device per recuperarli in caso di malfunzionamenti.

Tutto questo necessita di una connessione ad internet, un cavo Lightning e un computer. Tra qualche anno, come avviene per gli aggiornamenti del sistema operativo, tutto potrebbe essere gestito direttamente nel dispositivo. Un po’ come avviene adesso con macOS che ha bisogno della sola rete WiFi per il ripristino.

Nell’ultima beta di iOS 13.4, infatti, sono state trovate tracce del ripristino da iOS direttamente con la rete WiFi. Liberando di fatto i dispositivi mobile dall’uso del computer, ma soprattutto dal cavo.

Ed è questo uno dei punti chiave di tutto questo sistema. Come saprete, infatti, l’Unione Europea spinge molto nell’adottare la porta USB-C in tutti i dispositivi elettronici, per ridurre al minimo le differenze di cavi e caricabatterie in circolazione, per arrivare ad una riduzione dei rifiuti elettronici nell’ambiente.

Apple è restia nell’adottare questa porta e quindi potrebbe arrivare ad una soluzione estrema: eliminare completamente la necessità di collegare un cavo all’iPhone. Probabilmente non quest’anno, ma tra un paio d’anni, potrebbe arrivare il primo modello esente da cavi. Un iPhone che si ricarica con l’induzione e che gestisce le sue necessità, ripristino incluso, direttamente con una rete WiFi.

Un’ipotesi del genere non è nuova. Si vociferava di alcuni piani di Apple per eliminare la dipendenza di cavi già nel 2018. L’integrazione di un sistema di ripristino che non necessita di computer potrebbe confermare questa tendenza.

Join the Conversation

2 Comments

  1. Significherebbe avere gli AirPods di serie oppure non avere più gli auricolari inclusi… chissà cosa decidera Apple?

Leave a comment

Cosa ne pensi?