Le rotelle del Mac Pro potrebbero portarvelo via

Il Mac Pro è il computer top di gamma di Apple. Un dispositivo in grado di offrire la potenza più alta nel mercato, con i suoi processori che arrivano a 28 core e la memoria RAM che può arrivare a 1 TB. Il computer offre anche un alto grado di personalizzazione per aggiungere o cambiare hardware.

Destinato essenzialmente alle aziende, il Mac Pro è ritenuto per alcuni un gioco per ricchi. Lo dimostrano alcune personalizzazioni che hanno fatto storcere il naso a molti. Dal supporto per Pro Display XDR che costa 1.099 € (lo schermo ne costa 5.599 € ed è privo di un sostegno), fino alle rotelle agganciabili al case del computer.

Servono 849 € per portarselo in giro. Ma non è tutto oro ciò che luccica (o meglio lo era il vostro prima di comprare il computer). Come si è accorto qualcuno, come lo youtuber Marques Brownlee, le ruote non hanno i freni.

Che belli i tempi in cui Apple curava ogni minimo particolare dei prodotti. A quanto pare l’uscita di Jonathan Ive dall’azienda e la nuova organizzazione ha portato le persone a sorvolare su questi aspetti.

Le ruote del Mac Pro girano sempre. Se la vostra scrivania, o pavimento, ha una pendenza, il computer andrà via. Se lo urtate per sbaglio con una mano o un piede, andrà via. In pratica se installate le rotelle di Apple rischiate che il computer se ne vada in giro senza limiti.

Un epic fail per Apple che forse dovrebbe concentrarsi un po’ di più per evitarne altri. Soprattutto se una ruota costa 120 euro.

Cosa ne pensi?