Ad Apple piace sperimentare. Provare nuove strade, anche nel settore della comunicazione. Alcune vanno male come presentare l’Apple Watch come un accessorio per il settore fashion o invitare youtuber pronti a parlar bene anche della concorrenza. Altre vanno meglio come caricare video e immagini nel suo sito per la stampa.

L’ultima sperimentazione è dettata dall’impossibilità di organizzare eventi per via del Covid-19. Ci aspettavamo un evento dedicato al lancio di nuovi prodotti da parte della società a fine marzo, ma è ormai da escludere perché i voli aerei sono fermi e sono vietati gli spostamenti delle persone.

Per questo motivo la società sta usando ciò che l’ha resa grande: i media. Oltre ai classici video che fa apparire a pagamento su vari canali, come quelli televisivi, la società ha presentato al mondo i nuovi iPad Pro e MacBook Air semplicemente aggiornando le pagine del suo sito e inviando dei comunicati stampa.

A questo si aggiunge una mossa tutta nuova: offrire dei video istituzionali in esclusiva a dei siti scelti. Sono scelte che la società ha effettuato, al momento, solo negli Stati Uniti e verso entità in grado di garantire un enorme volume di traffico e visibilità.

Per esempio il video di Craig Federighi, capo dei sistemi operativi, è stato “regalato” a The Verge. Il sito, per massimizzare le visite, non lo ha caricato su YouTube ma in formato proprietario nelle sue pagine.

In questo filmato vediamo Craig Federighi spiegare come funziona l’uso del puntatore nell’iPad. Funzione che sarà disponibile con iOS 13.4 previsto per il prossimo 24 marzo. Una demo preparata nell’Apple Park non caricata nei canali ufficiali di Apple, ma disponibile solo su The Verge.

L’altro video scovato al momento è l’uso del sistema LiDAR: il nuovo sensore presente negli iPad Pro e capace di migliorare di molto l’uso della realtà aumentata. Il sistema usa un sistema laser per comprendere cosa accade attorno al tablet. Per intenderci: è lo stesso sistema usato dalle auto a guida autonoma per evitare gli ostacoli.

In questo caso il video demo è stato “offerto” a Rene Ritchie: blogger della testata iMore che lo ha pubblicato su Instagram. Nel filmato alcuni sviluppatori mostrano come il sistema LiDAR possa garantire un miglioramento dell’uso della realtà aumentata con le loro app.

Apple farà altri regali nei prossimi giorni?

Join the Conversation

1 Comment

  1. Secondo me, non appena usciranno gli occhiali apple, uno degli utilizzi primari di questa telecamera LIDAR sarà la rappresentazione 3D dei volti, che abbinato agli occhiali permetterebbe una visione 3D di una videochiamata.

Leave a comment

Cosa ne pensi?