Ecco il nuovo iPhone SE, simile all’8 ma più potente

Era marzo del 2016 quando Apple iniziò a vendere l’iPhone SE: uno smartphone dalle dimensioni di un iPhone 5 ma dalla potenza superiore, per coprire la fascia media del mercato. A distanza di 4 anni quel modello è stato completamente rinnovato e non si chiama iPhone 9 come ipotizzato, ma iPhone SE.

Esteticamente ricorda l’iPhone 8. Ha uno schermo da 4,7” LCD con tecnologia True Tone e presenta il Touch ID come il precedente. Questo significa che il dispositivo offre questa tecnologia biometrica a chi non vuole il Face ID.

All’interno il recente chip A13 Bionic: lo stesso presente nei recenti iPhone 11 e 11 Pro. La fotocamera non diventa però doppia. Resta la fotocamera singola anche se questa supporta la modalità Ritratto grazie al nuovo processore. Questa ha una risoluzione di 12 megapixel con focale 1.8. La modalità ritratto si può ottenere anche con quella anteriore.

Realizzato in alluminio e vetro, resiste all’acqua con lo standard IP67. Questo significa che resiste a 1 metro di profondità in acqua per almeno 30 minuti e resiste alla polvere. Munito del recente WiFi 6 come nell’iPad Pro, supporta anche la eSIM insieme alla SIM card fisica. La batteria a carica veloce si ricarica del 50% in 30 minuti.

I prezzi in Italia sono di 499 € per la versione da 64 GB, 549 € per la versione da 128 GB e 669 € per la versione da 256 GB. I preordini partono dal prossimo 17 aprile con inizio delle vendite dal 24 aprile prossimo. Incluso 1 anno di Apple TV+. Lo trovate su Amazon in questa pagina.

Cosa ne pensi?