Lo scorso anno l’azienda FileMaker, posseduta da Apple, dichiarò di tornare alle sue origini tornando a chiamarsi Claris, come prima del 1998. Quest’anno Claris annuncia delle novità riguardanti la nuova versione di questa nota piattaforma di creazione di gestionali.

FileMaker 19 apporta una serie di novità per rendere la piattaforma di sviluppo sempre più flessibile e performante. Nello specifico nella nuova versione abbiamo:

  • L’uso delle board Kanban per creare velocemente degli add-on in pochi passaggi. Questi possono integrare JavaScript, codice nativo, servizi web o add-on pre-confezionati presenti nel Claris Marketplace.
  • Una migliore gestione delle librerie JavaScript con le quali sono creati degli automatismi nel flusso.
  • Una migliore gestione di FileMaker Cloud per creare app direttamente online.
  • Il supporto di Linux per FileMaker Server.

FileMaker, come saprete, è una piattaforma venduta a licenze. Ad oggi sono servite oltre 50.000 aziende. Per ulteriori informazioni vi lascio al sito ufficiale.

Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment

Cosa ne pensi?