Dipendenti

Gli unici vantaggi nel lavorare come professionisti è la gestione del tempo, di solito i guadagni maggiori e non avere un potenziale capo che rompe le scatole. Essere dipendenti, però, porta a tanti altri benefici. Oltre allo stipendio fisso ogni mese, ci sono una serie di benefit che si aggiungono.

Benefit che cambiano da azienda ad azienda. In Italia di solito abbiamo un bonus annuale di produzione, visite mediche pagate, auto aziendale, convenzioni con altre società e così via. Ma in Apple?

Fino ad ora abbiamo ricostruito i benefit offerti da Apple in base alle frammentarie testimonianze di alcuni ex dipendenti. Ora, però, abbiamo i dati ufficiali. Apple, infatti, li ha messi nero su bianco in una pagina.

Da qui si denota che i dipendenti di Apple hanno come benefit:

  • Una copertura medica flessibile.
  • Assistenza medica per problemi fisici ma anche psicologici.
  • Assistenza gratuita.
  • Un piano medico che si estende anche ai membri della propria famiglia.
  • La prenotazioni di visite gratuite presso i medici presenti nel campus.
  • La palestra.
  • La garanzia che uomini e donne siano pagati uguali.
  • Possibili bonus in azioni o sconti sull’acquisto azioni.
  • Piano pensionistico 401K.
  • Corsi presso l’Apple University.
  • Alcuni rimborsi.
  • Il raddoppio delle donazioni effettuate.
  • Sconti sui prodotti Apple.

Molti di questi benefit sono offerti ai dipendenti nella governance e non a quelli degli Apple Store. Per gli sconti sui prodotti Apple di cui usufruiscono i dipendenti di Apple vi lascio a questo articolo.

Leave a comment

Cosa ne pensi?