Il prototipo del primo Apple Watch. Foto di AppleDemoYT
Il prototipo del primo Apple Watch. Foto di AppleDemoYT

Il primo Apple Watch fu presentato nell’aprile del 2015. Fu il primo vero prodotto post-Steve Jobs. Si dice che gli ingegneri non abbiano completato in tempo un modello per mostrarlo all’ex CEO di Apple, morto nel 2011.

Prima del 2015 ci sono stati vari prototipi e test. Uno di questi prototipi è stato mostrato dall’account AppleDemoYT su Twitter. Era molto più grande dell’Apple Watch poi finito nei negozi. Grande quasi quanto un iPod nano.

È probabile che la società si sia prima concentrata sull’hardware da integrare nello smartwatch, successivamente ha lavorato all’ingegnerizzazione dei layout interno per ridurre le dimensioni del dispositivo.

Per mantenere un certo grado di segretezza, il prototipo veniva spedito in una custodia nera che ricordava molto quella di un iPod. Infatti i poco attenti avrebbero potuto scambiarlo facilmente per un player musicale.

Ad oggi sono stati presentate ben 6 generazioni di Apple Watch se consideriamo la serie 0, la prima in assoluto. A breve, probabilmente tra pochi giorni, sarà presentata la serie 6 che rappresenterà la 7° generazione di smartwatch di Apple.

Nel tempo l’Apple Watch si è evoluto con alcuni sensori per la salute, immaginiamo il sistema ECG, oltre alla capacità di collegarsi alle reti LTE, le migliorie audio e microfono, la capacità di resistere all’acqua e l’aumento della potenza.

Prototipo del primo Apple Watch
Prototipo del primo Apple Watch

Leave a comment

Cosa ne pensi?