Apple ha fornito agli sviluppatori la prima versione beta di iOS 14.2. Come noterete la società ha saltato la versione 14.1. Pare che questa versione sarà caricata nei nuovi iPhone, quindi si ipotizza che la società abbia fornito la versione 14.2 per evitare che gli sviluppatori si accorgano delle novità dei nuovi iPhone 12.

All’interno della versione 14.2 c’è una piccola chicca. La società ha integrato uno strumento per verificare il distanziamento fisico e calcolare se siamo abbastanza a distanza dagli altri. Infatti le linee guida dell’OMS indicano di tenere circa 2 metri di distanza dalle altre persone per evitare il contagio da COVID-19.

Ma come calcolare questa distanza? Bisogna andare in giro con un metro? Di solito si fa ad occhio o si usa un braccio per verificare di essere più o meno distanti. Apple ha invece integrato uno strumento più preciso. Utilizzando la realtà aumentata, infatti, è possibile calcolare la distanza che ci separa da un’altra persona.

Il sistema funziona con i recenti smartphone. Con gli iPad Pro muniti di sensore LiDAR sono ancora più precisi. Inoltre viene calcolata la distanza solo se viene rilevata la presenza di una persona inquadrata. Con gli oggetti non funziona. Ma come usarla?

Se avete la beta di iOS 14 vi servirà l’app Lente di Ingrandimento. Quest’app è nascosta. Per portarla alla luce andiamo in Impostazioni > Accessibilità > Lente di ingrandimento e attiviamo il toggle. Se ora cercate con Spotlight “Lente di ingrandimento” vedrete apparire l’icona dell’app.

Quest’app è stata creata per chi ha difficoltà visive. Usa la fotocamera dell’iPhone per ingrandire gli oggetti. Utile per leggere testi molto piccoli. Premendo sull’icona dell’ingranaggio nell’app vedrete aprirsi un menu con alcune funzioni attivabili.

Con iOS 14.2 vedrete nell’elenco anche People Detection. Vi basterà attivare l’opzione per poterla usare mentre usate “Lente di ingrandimento”. Inquadrando altre persone vedrete esattamente quanto sono distanti.

Join the Conversation

3 Comments

Leave a comment

Cosa ne pensi?