Sono molte le persone tentate di acquistare un nuovo Mac con processore M1. Il nuovo chip proprietario di Apple, basato su architettura ARM, consente di raggiungere prestazioni tre volte superiori a quello precedente di Intel. Questo ottimizza i processi, aumenta l’autonomia della batteria e apre le app in un baleno.

Ma le app che usate quotidianamente sono pronte per i nuovi processori? Qualche giorno fa vi ho indicato il sito IsAppleSiliconReady che elenca le app ottimizzate. Ora, invece, vi segnalo uno strumento che va a controllare le app che avete sul vostro Mac attuale.

Silicon è un progetto di DigiDNA. Un’app per macOS che va a scansionare i software presenti sul computer. In pochi secondi potrete sapere esattamente quali app sono state già ottimizzate per i processori M1 e quali invece devono essere ancora ottimizzate.

Qui potrebbe sorgere il dubbio che Silicon faccia l’impiccione e mandi la lista delle app presenti sul computer a qualcuno. Per dissipare questo dubbio sappiate che il progetto è su GitHub, quindi il codice può essere ispezionato tranquillamente.

Trovate Silicon nel sito di iMazing. L’app è gratuita.

Leave a comment

Cosa ne pensi?