Come raccontare le proprietà delle AirPods Max a chi legge un articolo oppure vede un video? È una missione difficile da compiere. Ascoltare l’audio da una fonte può cambiare da persona a persona. Il giudizio sul suono può diventare soggettivo.

Più una persona ha allargato la sua esperienza del settore, ha provato diversi modelli e ha formato dei parametri di confronto, e più il giudizio diventa affidabile.

I vari tech blogger che hanno provato le nuove cuffie di Apple lo hanno fatto dalla loro esperienza, spesso limitata, nel settore. Ma un audiofilo può sicuramente dare un giudizio più ampio.

Nello specifico per le AirPods Max il giudizio su In-Ear Fidelity è stato B-. Quindi un giudizio neanche tanto positivo. Dal sito si legge che la tonalità è molto buona, bassi enfatizzati bene. Il giudizio generico è A- mentre il giudizio tecnico è C+.

In pratica le AirPods Max sono al pari di alcuni modelli di Sony e di Bose. Non sono il top del settore.

Per esempio un giudizio molto positivo con A++ le hanno ricevuto le Focal Clear che costano 1.500 € o le HiFiMAN Arya che costano 1.599 €. Se volete leggere la recensione completa la trovate su Crinacle.

Leave a comment

Cosa ne pensi?