Ogni anno arriva puntuale il video di saggio dei robot di Boston Dynamics. Questa azienda di robotica, tra le più avanzate al mondo, condensa in pochi minuti i progressi raggiunti dalla sua ricerca nell’anno in corso.

Così se nel 2018 abbiamo visto i robot saltare e salire i gradini, nel 2017 camminare su terreni irregolari e nel 2016 non perdere l’equilibrio, nel 2020 li vediamo ballare con il brano Do You Love me dei Contours.

I robot quindi mantengono l’equilibrio, saltano e muovono con agilità braccia e gambe. Di sicuro dal vivo faranno molto più rumore. La ricerca dimostra che si fanno passi in avanti nel settore, ma per avere una soluzione avanzata serve ancora del tempo.

Bisogna risolvere il problema delle articolazioni minori, come le mani, oltre a dover garantire un’autonomia delle batterie maggiori. Il tutto miniaturizzando parte dei componenti.

Boston Dynamics, nato da un progetto del MIT con un finanziamento del DARPA, fu acquistata nel 2013 da Google, poi passata al fondo SoftBank. Dal 10 dicembre di quest’anno è passato alla Hyundai Motor per 917 milioni di dollari.

Leave a comment

Cosa ne pensi?