Studi di Fitness+ - Foto di Nico Therin
Studi di Fitness+ – Foto di Nico Therin

Per favore sii responsabile dell’energia che sprigioni in questo spazio”. È il mantra che appare all’interno degli studi di Apple Fitness+: il servizio di attività fisica da remoto lanciato da Apple nel dicembre scorso.

Un mantra che viene cambiato ogni mese a scelta tra quelli suggeriti dai dipendenti del centro. Una palestra di ben 7.000 metri quadrati a Santa Monica. Una struttura con sale ampie, arredate come degli Apple Store, con materiali naturali e molta tecnologia.

Sono 21 gli istruttori professionisti che Apple ha ingaggiato per realizzare i workout caricati in Fitness+. Al lancio ce n’erano 200 di vari sport e vari minuti. Ci sono workout da 10 minuti fino a 45 minuti ed è possibile combinarne di diversi, per realizzare una sorta di playlist di allenamenti per ogni giorno della settimana.

Ma la palestra non è solo attrezzi e allenamenti. Come spiega Men’s Health in un recente articolo, dietro c’è uno studio di registrazione professionale.

Nella sala di controllo, un direttore, un direttore tecnico e un operatore del pannello luci producono un allenamento dell'istruttore Gregg Cook. - Foto di Nico Therin
Nella sala di controllo, un direttore, un direttore tecnico e un operatore del pannello luci producono un allenamento dell’istruttore Gregg Cook. – Foto di Nico Therin

Mentre 2 DJ si alternano per mandare musica in grado di dare la carica, playlist che poi troviamo in Apple Music, una troupe muove 7 videocamere professionali. Le stesse che troviamo nei set cinematografici. In questo modo si ottiene il workout registrato da vari punti di vista, tra cui anche un POV, per vedere la corretta postura da avere durante l’esercizio.

Il tutto viene poi montato ad arte e caricato sulla piattaforma di Apple. La società mira a realizzare 1000 workout entro la fine di questa estate. Contenuti di varia durata e intensità, registrata da istruttori di età ed etnia diverse. Allenamenti di forza, HIIT, walking, running, yoga, dance e molto altro.

Al momento non sappiamo quanti abbonati ha Fitness+. La società offre questo servizio solo nei paesi anglofoni e in Italia non è ancora disponibile. Il prezzo è di 9,99 $ al mese o 79,99 $ l’anno.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?