Negli ultimi anni l’Unione Europea sta accelerando molto nel settore digitale. Oltre a sponsorizzare la diffusione della rete 5G e consentire le connessioni ultra veloci, la UE sta lavorando a una serie di servizi usufruibili dallo smartphone.

Dal 1° luglio arriverà, per esempio, il Green Pass: il certificato che dimostrerà con un QR Code di non essere infettivi per il COVID-19. Inoltre l’Unione sta lavorando al suo Wallet per dispositivi mobile per consentire il trasporto dei documenti digitalizzati, come la patente o il passaporto.

Un’altra novità, questa volta già disponibile, si chiama Re-open EU. Si tratta di un’app che consente di avere un quadro chiaro dei paesi europei che si possono visitare. Utile soprattutto se state organizzando le prossime vacanze estive.

Grazie ai dati forniti dall’ECDC (European Centre for Disease Prevention and Control), sarà possibile conoscere gli status aggiornati sulla pericolosità di viaggiare in un paese dell’Unione.

Inoltre si possono conoscere informazioni come la richiesta del tampone prima del viaggio, gli eventuali giorni di quarantena richiesti per entrare e uscire dal paese e così via.

Re-open EU pesa 6,2 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store. È ottimizzato per iPhone e iPad.

Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment

Cosa ne pensi?