La console portatile Steam Deck
La console portatile Steam Deck

Steam è una famosa piattaforma online di distribuzione di videogame. La cosa positiva è che consente di avere i videogame sempre con se. Basta avere un account per scaricarli nei propri dispositivi, facendo a meno di conservare supporti fisici.

Per diversificare la sua offerta, ora Steam offre una console portatile che sembra posizionarsi contro la Nintendo Switch. La Steam Deck si collega al proprio account di Steam consentendo di accedere automaticamente a tutti i giochi compatibili.

Alla base c’è il sistema operativo SteamOS che consente di accedere anche alle chat di Steam, ricevere, notifiche, salvare tutto sul cloud, comprare videogame e altro. L’engine Proton consente di usare i giochi per PC sulla console.

Dal punto di vista hardware troviamo un chip ad hoc creato con Valve e AMD. Si chiama Zen2 + RDNA2 per gestire i giochi in 3D. La potenza GPU è di 1,6 teraflop. In pratica quasi quanto la PS4 (1,8 teraflop). Inoltre abbiamo delle levette, grilletti, pulsanti e altro per consentire l’interazione con i videogame.

Lo schermo da 7” è touchscreen. Su un lato c’è anche un trackpad per quei giochi per PC che prevedono questa modalità. Di base anche il giroscopio, audio stereo e doppio microfono. La memoria invece va dai 64 GB fino a 512 GB. Quest’ultima è gestita con un disco SSD MVMe. C’è anche l’ingresso microSD per espanderla.

La batteria da 40 watt offre tra le 7 e le 8 ore di gioco. Steam prevede anche di rilasciare in seguito un dock per attaccare la console alla TV, come fa la Switch di Nintendo. Il collegamento avverrà mediante la porta USB-C.

Disponibile dal 16 luglio per le prenotazioni, la Steam Deck sarà disponibile da dicembre di quest’anno. I prezzi di vendita partono da 419 € nel sito ufficiale.

Leave a comment

Cosa ne pensi?